Lockscreen Gestures: presto con CyanogenMod

Giuseppe Tripodi -

È di circa dieci ora fa il tweet di Cyanogen che ci annuncia una nuova, interessantissima funzione: le Lockscreen Gestures.
Di cosa stiamo parlando lo si può facilmente intuire dal nome ma, per chi non ci arriva, andiamo brevemente a spiegarlo.

Quando si parla di gestures, si intende associare un’azione ad un particolare tratto tracciato con le dita: il fatto che verranno implementate nella lockscreen, ci concederà infinite possibilità di utilizzo!
Potremo, per esempio, associare il numero della nostra amata al disegno di un cuore, l’avvio dell’applicazione Facebook tracciando una “F” e chi più ne ha, più ne metta.
Basterà, infatti, andare in CyanogenmodM Settings > Input > Lockscreen Gestures e personalizzare come più desideriamo i nostri personalissimi shortcut avviabili dalla schermata di sblocco.

La feature, come si evince dal tweet, è stata sviluppata da mtwebster ed è già disponibile per i possessori di Motorola Droid: a questo topic, infatti, è possibile scaricare lo zip flashabile che contintiene l’ultima rom di CyanogenMod con incluse le lockscreen gestures.

C’è il rischio reale che non ci si potrà avvalere di questa nuova, fantastica funzione se si utilizzano launcher di terze parti (come ad esempio l’ottimo LauncherPro), ma probabilmente è un sacrificio che molti utenti sarebbero risposti a sopportare, anche perché i post (ancora pochi) nel topic di riferimento per il Motorola Droid, non lamentano nessun bug e sembrano entusiasti di questa nuova opzione.

Vi aggiorneremo con ulteriori notizie non appena Cyanogen riferirà altro, aspettando impazienti la nuova rom per utilizzare le utilissime Lockscreen Gestures

Fonte: Fonte