wii-motion-plus

Gingerbread avrà un motion processing simile al Wii

Nicola Ligas

Pare che InvenSense, la compagnia responsabile del giroscopio MEMS del controller Wii MotionPlus, porterà la sua tecnologia di motion processing anche su Android, più precisamente sul nascituro Gingerbread!

Google ha in mente di implementare nuove API a fusione di sensori, incluse quaternion, rotation matrix, accelerazione lineare e gravità. Detto in parole povere, gli sviluppatori potranno finalmente avvalersi del lavoro combinato del giroscopio con l’accelerometro ed il magnetometro.

Le applicazioni di questa tecnologia (‘sensor fusion’, in lingua originale) sono praticamente senza fine ed infatti le ritroveremo nell’interfaccia utente, nella realtà aumentata, nel gioco, nella stabilizzazione delle immagini e nella navigazione.

Per farvi un’idea più precisa di cosa ci attende, potete dare un’occhiata a questo lunghissimo video (gli esempi applicativi iniziano circa a tre minuti e mezzo):

Se ve lo state domandando, la riposta è sì! Pare che il Nexus S avrà uno di questi sofisticati giroscopi!

E voi che tipo di sensore e relativo uso vorreste implementato sul vostro smartphone? Qualche idea futuristica? Con i progressi della tecnologia odierna, chissà che qualcuno non vi ascolti e lo realizzi a breve…

Fonte

video