nec lifetouch

NEC svela il proprio tablet: LifeTouch

Nicola Ligas -

NEC ha tolto il velo sul proprio tablet da 7” WVGA, al secolo LifeTouch, spinto da un ARM Cortex A8 CPU e ovviamente dal nostro Android, anche se nella sua incarnazione 2.1. Verrà commercializzato in Jappone a fine novembre 2010 ad un prezzo al momento ignoto.

Altre caratteristiche tecniche di rilievo sono 384MB di RAM e 1GB di ROM, oltre al WiFi b/g, Bluetooth 2.1+EDR e alla fotocamera da 3-megapixel. Oltre alla standard porta USB in uscita è presente anche un USB host utile ad esempio per collegare al tablet una fotocamera digitale. A completare il tutto abbiamo anche uno slot per SDHC, il GPS, il solito pack di sensori (luminosità, accelerometro, bussola), casse stereo e microfono. La batteria promette infine di alimentarlo fino a 8 ore di uso. I clienti business, cui NEC rivolge il proprio tablet, saranno inoltre lieti di poter usufruire di un servizio di cloud storage.

Detto questo, vi lasciamo con un po’ di foto:

E voi cosa ne pensate del tablet secondo NEC? Lo vorreste a breve anche in Italia?

Fonte

Nec