google search android apps

E se i recenti problemi del Market Android fossero un buon segno?

Nicola Ligas

Avvertenza: questo articolo è puramente speculativo, non ci assumiamo responsabilità per danni a persone e/o cose. Partiamo dai fatti: recentemente il market ci sta dando qualche problemino: applicazioni che non si installano/aggiornano, problemini di ricerca ecc. Un dramma? E se invece non tutto il male venisse per nuocere?

E se invece si trattasse di piccole “scosse di assestamento” dovute al lavoro degli sviluppatori che stanno preparando il market per le nuove feature disponibili in Android 2.3 aka Gingerbread?

Gli utenti di google.com, ad esempio, hanno visto visto comparire tra le opzioni di ricerca anche “Android Apps”, come testimonia l’immagine qui sopra. Selezionandola è possibile effettuare una ricerca nel market i cui risultati punteranno direttamente alle apps correlate, siano essere a pagamento che gratuite. Non sarà una rivoluzione ma è un inizio!

Sappiamo già che il market diverrà anche un web store, al quale potremo collegarci direttamente dai nostri pc per navigare agilmente su grande schermo attraverso le varie applicazioni ed installarle sul nostro telefono con un semplice click, senza neanche toccare lo smartphone! Mica male come miglioramento!!!

Quello che vogliamo suggerire è che forse i problemi che abbiamo riscontrato ultimamente sono solo il prezzo da pagare per importanti aggiornamenti che stanno già iniziando ad affiorare (vedi app search su google) e che è solo questione di tempo e di avere un po’ di pazienza.

E voi cosa ne pensate? Quanti problemi vi ha dato il market di recente?

Fonte