Compcache, cos’è e come funziona

MarioP -

Negli ultimi firmware sviluppati dal team cyanogenmod è presente un’opzione che a molti risulta sconosciuta, ma che potrebbe influenzare le prestazioni del vostro cellulare: stiamo parlando della compcache. Essa non è altro che un modo alternativo per gestire la ram del telefono rispetto al metodo utilizzato di default da android.Infatti è risaputo che android quando ci sono troppe applicazioni aperte e la ram è piena decide di chiudere l’applicazione più vecchia e quindi non più utilizzata per far spazio all’avvio di una nuova applicazione. L’applicazione appena chiusa però lascia una parte di codice nella ram necessario per il suo evetuale riavvio.

La compcache invece utilizza una parte di ram come una partizione di swap compressa dove carica tutte le informazioni dell’applicazione che viene chiusa permettendo così da un lato una riapertura istantanea dell’applicazione ma dall’altra appesantisce la CPU nell’operazione di compressione/decompressione dell’app nella partizione di swap “fittizia”.

Ci sono pareri molto discordanti sull’effettiva efficacia della compcache, ma di sicuro se avete un device con una CPU poco performante conviene che lasciate ad android la gestione della ram per evitare forti rallentamenti del sistema.