LG logo

LG aspetterà Android Gingerbread per il suo tablet

Emanuele Cisotti

Sembra che la decisione di aspettare una versione di Android ottimizzata per i talbet sarà comune a più aziende. Dopo Motorola (e silenziosamente anche HTC e Samsung -dopo il Galaxy Tab-) anche LG si aggiunge alla coda di quelli che aspetteranno una versione successiva a 2.2 per commercializzare il suo tablet.

Dichiarazioni come queste fanno ben sperare sulle tempistiche di questo Android (forse 3.0, forse no) che potrebbe essere più vicino di quanto possiamo sperare. Cosa vorreste da una versione di Android ottimizzata per i tablet?

Fonte