SecurityViolation

Applicazioni Android trasmettono dati a terzi

Nik -

 

Uno studio compiuto da ricercatori di Penn University, Duke University e Intel labs, eseguito su 30 apps popolari prese in modo casuale dall’Android market, ha constatato come la gran parte di queste trasmetteva dati ad advertisement servers.

Quando le applicazioni vengono installate, ci viene comunicato che queste potrebbero utilizzare ed accedere ad informazioni personali, tuttavia non è chiaro come poi vengono utilizzati questi dati.

La violazione della privacy e della sicurezza, non è legata solamente ai device Android, anche iPhone trasmette simili informazioni a terzi.

Quanto grave considerare questo problema spetta a noi.

 

Fonte