Google Car Home finisce nel Market (solo per Android 2.2)

Emanuele Cisotti

Google Car Home

Google Car Home si aggiorna e finisce nel Market. Google prosegue la sua battaglia alla frammentazione e ai non aggiornamenti da parte delle aziende delegando gli aggiornamenti delle singole applicazioni al Market di Android.

Per chi non conoscesse Google Car Home si tratta di un menù da abilitare durante i viaggi per accedere rapidamente alle impostazioni più importanti del telefono. Ovviamente solo quando vi fermate (anche se la tentazione potrebbe essere grande, vero?) oppure se lo fa il vostro compagno di viaggio.

Le impostazioni predefinite comprendono il tasto per il navigatore, quello per il telefono, la ricerca vocale, musica e la regolazione della luminosità. Altre caselle sono lasciate all’utente per impostare applicazioni preferite. La nuova versione permette poi anche di personalizzare l’aspetto dell’applicazione cambiandone lo sfondo.

L’applicazione è però compatibile solo con Android 2.2 (e superiori).

Car Home for Android on AppBrain


Fonte