Where’s My Droid? ritroviamo il cellulare inviando un sms!

Giuseppe Tripodi -

Lo so di per certo, è successo anche a voi, è sicuro: non c’è nessuno a cui non sia capitato di non trovare più il suo cellulare, provare a farlo squillare e ricordarsi che era impostato in silenzioso!
Da oggi, con quest’applicazione, non avrete più problemi!
Where’s My Droid, infatti, si pone come obbiettivo quello di aiutarci a ritrovare i nostri device smarriti, siano essi banalmente nascosti da qualche parte in casa o, molto più grave, nel caso in cui li avessimo persi in giro.
Il software consente, infatti, di impostare due parole chiavi, che, se inviate per sms, faranno compiere al cellulare due precise azioni.
Se il device riceverà via SMS, da qualsiasi numero, la parola impostata come “Attention word”,  inizierà a squillare a tutto volume per il tempo che noi abbiamo selezionato (30 secondi, 60 secondi o 5 minuti), indipendentemente dalle impostazioni attive sul cellulare.
Se, invece, dovesse ricevere la password impostata per “Attention Word for GPS”, risponderà con due SMS, inviando la Latitudine e la Longitudine della sua posizione nonché il link a Google Maps per ritrovarlo (attenzione però, che per far funzionare questo servizio è necessario che il GPS fosse già attivo).
L’applicazione la trovate gratuitamente nel Market, anche se è possibile acquistare una versione Donate per premiare il lavoro dello sviluppatore.

Nome: Where’s My Droid
Versione provata: 2.7.0
Prezzo: Free
Fonte: Market
Categoria: Supporto