nVidia Tegra 2 e Android a breve tra noi

andreMile -

Già tempo fa si era parlato di processori da 2ghz sui nuovi Motorola entro la fine di questo 2010 (qui l’articolo originale) e sembra che per farlo la scelta possa ricadere sul nuovo chip di nVidia, conosciuto con il nome di  Tegra II con due processori da 1ghz l’uno.

Fino ad ora la casa americana si è sempre affidata ai  TI’s OMAP per i prodotti della famiglia Droid, ma per il futuro (e per cercare un rilancio) si punterà sui nuovi dual core che garantiranno un sensibile incremento di prestazioni a fronte di consumi contenuti grazie al processo di produzione impiegato e all’ottimizzazione del clock integrato negli stessi.

Le alte prestazioni che può raggiungere questa architettura ha spinto anche Samsung ed LG ad avvicinarsi e la conferma arriva direttamente dal CEO di nVidia durante il GTC 2010; si preannuncia in questo modo un nuovo anno all’insegna di un acceso sviluppo hardware.

Ad oggi il Samsung Galaxy S è punto di riferimento per quanto riguarda velocità e prestazioni grafiche ma con il probabile ingresso di questa nuova architettura e l’impiego di componenti sempre più avanzati presto potremo assistere allo sviluppo di nuove soluzioni, sia su smart-phone ma sopratutto sui tablet che tanto stanno calamitando l’attenzione del pubblico.

Staremo a vedere se i produttori e Google anche grazie a Gingerbread riusciranno a fare un ulteriore passo in avanti in un panorama in continuo sviluppo.

Fonte

NVIDIA