Non ci sarà nessun WeTab Android, al suo posto MeeGo

Emanuele Cisotti

WeTab MeeGo

Il “sogno” del WeTab finisce oggi. L’azienda ha infatti annunciato che il tablet si farà comunque ma non avrà Android con interfaccia personalizzata come preventivamente deciso ma al suo posto una versione “stock” di MeeGo (l’OS creato da Intel e Nokia).

Sicuramente Android non perderà di credibilità per un cambio di direzione di una piccola azienda, ma è comunque una dimostrazione di come MeeGo stia cominciando a creare interesse per diverse nuove aziende.

Fonte

IFA 2010