GMail sceglie per te la posta che conta davvero

Emanuele Cisotti

GMail Priority Mail

Quasi tutti i nostri lettori useranno in modo regolare GMail e sempre la maggior parte di voi sicuramente riceverà tantissime email ogni giorno. Ma quante di queste sono realmente interessanti? Spesso ci sono tante mail di newsletter o siti web che non vogliamo cestinare ma che spesso ci distraggono però dalle mail a cui dobbiamo rispondere.

Da oggi (o comunque piano piano nelle prossime settimane) è disponibile una nuova funzione automatica di Google che divide la posta davvero importante da quella che puo’ essere letta anche dopo. Il sistema imparerà dalle nostre abitudini e possiamo comunque correggere manualmente la priorità delle mail.

Qua sotto un video di Google che spiegherà il funzionamento in modo il più chiaro possibile:

&feature=player_embedded
video