Motorola Backflip rootato!

Marco Giannino

Salutiamo l’ennesimo dispositivo Android rootato con successo, il Backflip di Motorola entra nella famiglia…

Ancora non è disponibile una guida ufficiale, ma la cosa interessante è che degli utenti americani del Backflip AT&T hanno scoperto che è possibile rootare il loro dispositivo con lo stesso metodo utilizzato per Motorola Droid X e Motorola Droid 2.

Sembra che Motorola abbia deciso di non impegnarsi troppo nel trovare metodi diversi per proteggere i suoi smartphone, quindi lo stesso exploit ha avuto successo su tutti e 3 i dispositivi della casa alata.

Il metodo in questione sarebbe quello trovato da Sebastion Krahmer degli C-Skills, maggiori informazioni a questo indirizzo

Appena disponibile una guida ve la metteremo rapidamente a disposizione 😉