T-Mobile G2

Il T-Mobile G2 avrà un chip Qualcomm MSM7x30. Cosa vuol dire?

Emanuele Cisotti

Secondo un firmware estrapolato da un T-Mobile G2 sembra che questo smartphone godrà di un nuovo interessantissimo chip Qualcomm. Stiamo parlando del MSM7x30 (o almeno questa è la famiglia di chip). Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di questo chip.

Il MSM7x30 è capace di:

  • Registrazione e riproduzione video a 720p a 30fps
  • GPU integrata 2D/3D con supporto a OpenGL ES 2.0 e Open VG 1.1
  • Uscita audio 5.1
  • Supporto a fotocamere fino a 12 Megapixel
  • GPS Integrato
  • Supporto a processori fra 800MHz e 1GHz

Sicuramente la nuova GPU potrà portare questo smartphone su un livello nettamente superiore e finalmente pensare più seriamente al gaming 3D (come fino ad oggi è successo solo con Milestone e Galaxy S).

Ve lo chiediamo ancora una volta: quanti di voi si stanno piano piano lasciandosi convincere da questo terminale?

Vi lasciamo con un video dimostrativo di un prototipo Qualcomm con l’MSM7x30 a bordo:

&feature=player_embedded

Fonte

video