Quake 3 su Samsung Galaxy S

Luis Nittoli

Vi avevamo già mostrato 2 mesi fa il “porting” di Quake 3 su Nexus One. In questo video vi mostriamo ora come si comporta il Samsung Galaxy S alle prese con questo classico sparatutto.

La CPU “Hummingbird“(in accoppiata con la GPU “PowerVR SGX540”) di cui è dotato il Galaxy S(ma anche il Samsung Wave) è in grado di elaborare 90 milioni di triangoli al secondo, quasi 4 volte di più rispetto ai suoi avversari(Motorola Droid, Desire/Nexus One, Iphone 3gs), numeri spaventosi se paragonati ad altri device come ad esempio il Nexus One, in cui la sua CPU Snapdragon da 1Ghz è in grado di elaborarne (solamente!) 22 milioni/sec.

Il risultato finale è sbalorditivo e il suo magnifico display da 4″ SuperAMOLED ne esalta tutta la potenza!

Buona visione!

Fonte