Il sito “Shipped ROMS” rimarrà e forse collaborerà con HTC

Emanuele Cisotti

Shipped ROMS

Circa 2 settimane fa HTC aveva inviato una lettera di “cease and desist” dove chiedeva al sito Shipped ROMS di interrompere la sua attività di fornire ROMS non autorizzate su internet.

Il sito però rimarrà ma acconsentirà di rimuovere tutte le ROM non autorizzate (probabilmente quelle provenienti da firmware non rilasciati ufficialmente) che verranno fornite in una lista da HTC stessa. Sembra poi che la situazione potrebbe quasi ribaltarsi vista la possibilità che si è aperta di una collaborazione diretta fra il sito e HTC. Non è chiaro in che modo le due parti potrebbero trovare un accordo ma ci fa piacere sapere che HTC apra comunque le sue porte anche a collaborazioni “alternative”.

Fonte