Legge - causa

HTC cerca di fermare i creatori di firmware con una lettera

Emanuele Cisotti

HTC ha fatto recapitare oggi una lettera dai suoi avvocati al sito shipped-roms colpevole di aver pubblicato e rubato del lavoro di HTC.

Si tratta di un sito che rende disponibili tante ROM modificate per i vostri telefoni fra cui anche firmware provenienti da modelli non ancora in vendita (come per esempio l’). Non è ben chiaro cosa HTC intende per rubato (si pensa alle sue interfacce grafiche probabilmente) e cosa intenda ottenere con questa mossa.

Cercare di far chiudere un sito web è una mossa molto azzardata da parte di HTC ma sopratutto forse anche un po’ stupida se pensiamo che questo difficilmente dissuarderebbe gli utenti dal produrre sempre nuovi firmware modificati.

In bocca al lupo cara HTC.

Fonte