Samsung Captivate per AT&T sa di Galaxy S

Emanuele Cisotti

Samsung Captivate

Continua la mania tutta americana di personalizzare i suoi terminali Android rispetto alle versioni europee. Questa volta è il turno del Samsung Galaxy S che diventa Samsung Captivate.

Le caratteristiche sono identiche, schermo da 4 pollici superAMOLED, 16GB di memoria, WiFi-N, fotocamera da 5Megapixel e registrazione video in HD a 720p.

L’estetica invece si ispira vagamente nelle forme al Blackberry Storm 2 (o anche ai terminali Dell presentati tempo fa) e lo rende secondo noi comunque più accattivante della versione europea (che sembra troppo un Samsung-standard-phone).

Fonte