Motorola Droid X: foto, video e recensione

Emanuele Cisotti -

Motoroal Droid X Engadget test

Engadget ha avuto modo di provare in anteprima il nuovo che verrà presentato il 23 Giugno in una conferenza tenuta da Verizon.Il telefono assomiglia un po’ all’, ma è più grande e con dei tasti fisici sul fondo dello schermo. Lo schermo sembra essere da 4,4 pollici con risoluzione 854×480. Lo schermo è veramente molto luminoso anche se molto riflettente. Il dispositivo avrà Android 2.1 con una nuova (e meno invasiva) interfaccia Motoblur che non sembra rallentare in alcun modo il telefono. Anche la barra del menù è stata riadattata e come vediamo aggiunte un tasto per il dialpad e uno per i contatti.

Il telefono avrà un film precaricato (leggerà anche i divx) e una applicazione per lo streaming DLNA verso i vostri televisori di casa. Se uniamo queste novità con la già conosciuta uscita HDMI possiamo dire che sicuramente questo telefono è votato al multimediale.

La fotocamera è da 8Megapixel e registra video a 720p. Il tasto per scattare le foto sembra un po’ scomodo e spesso si tende a muovere il telefono quando si scatta l’immagine. I video sembrano essere un po’ scattosi anche se in realtà poi girano fluidamente una volta finita la registrazione.

Il telefono è rapidissimo e monta la tastiera Swype preinstallata con tanto di supporto al multitouch (come si puo’ vedere nel video).

Vi lasciamo con una galleria fotografica e alcuni video del dispositivo.


Fonte

Recensionevideo