Sprint dichiara che HTC EVO 4G può competere con iPhone 4

AleDifo

Robert Brust, un alto dirigente dell’operatore americano Sprint, spera che il nuovo HTC EVO 4G continui a registrare vendite record in vista dell’uscita dell’iPhone 4 quest’estate.

Egli durante una conferenza tenutasi mercoledì ha ricordato che ogni estate tutti gli operatori ad eccezione di AT&T perdono clienti, poiché quest’ultima azienda è l’unica a mettere in commercio iPhone con vari contratti. Addirittura definisce traumatici questi torridi mesi estivi.

Le sue aspettative sono abbastanza positive, pensa che con l’EVO 4G le perdite per la sua società saranno contenute e si affida anche alla rete di AT&T che sembra non essere così perfetta. Immagina che la concorrenza sia proprio sotto stress a causa delle lamentele ricevute riguardo la copertura e l’innalzamento delle tasse.

Comunque Sprint ritiene di aver imposto un prezzo molto competitivo per questo droide di ultima generazione, per cui sarà in grado di competere con il melafonino. Anche perchè attualmente 44 milioni di persone possono usufruire della rete 4G della suddetta compagnia ed entro la fine del 2010 grazie ad un ampliamento della rete questi potranno diventare 120 milioni.

Infine con grande dimostrazione di onestà Brust ha riferito che vi è stato un errore di calcolo in merito alle vendite record di questi ultimi giorni, il numero di acquisti rilevati è pari alla somma delle vendite (contando solo i primi 3 giorni) di Palm Pre e Samsung Instinct.

Di certo le caratteristiche sono molto simili, ma riuscirà veramente HTC a tener testa ad un oggetto così ricco di fama?

Fonte