Motorola vuole un Android 2GHz entro la fine dell’anno

bryanfuria -

Nei giorni scorsi sono stati annunciati quattro dispostivi Android entro il 2010 con fotocamera frontale, Sanjay Jha, CEO di Motorola, ha rivelato oggi l’ambizione della società di voler immettere sul mercato uno smartphone con processore da 2GHz per la fine dell’anno.


Parlando all’Executives Club of Chicago, Jha ha detto la sua riguardo l’industria dei dispositivi mobili. Per lui i computer portatili moriranno entro pochi anni e molte aziende daranno ai loro dipendenti smartphone, con potenza di calcolo sempre più in aumento, invece dei notebook, entro 2 anni.

Per la fine dell’anno, Motorola rilascierà uno smartphone basato su Android con processore da ben 2GHz. Jha non ha specificato a che processore in particolare stesse pensando, ma alcuni hanno ipotizzato potrebbe trattarsi di un NVIDIA Tegra. Secondo un altro dirigente rimasto volutamente anonimo, Motorola starebbe cercando in includere in questo dispositivo “tutto ciò che è tecnologicamente possibile in uno smartphone di oggi”.

Quindi comprenderà un giroscopio e un coprocessore grafico NVIDIA Tegra con supporto all’accelerazione grafica per Flash 10.1 oltre ad una fotocamera “da più di 5 Megapixel”, registrazione video HD, HDMI, e schermo HD.

Questo sarà uno dei 20 dispositivi che la casa alata andrà a lanciare quest’anno, in diversi paesi. Prepariamoci a cambiare terminale.

Fonte