Droid Incredible

HTC Droid Incredible: breve recensione dopo breve test

mitico303 -

HTC Incredible render

Nonostante le “gentili” commesse del negozio Verizon della grande mela non mi abbiano dato il permesso di fare foto o video, ho comunque avuto la possibilità di toccare con mano il nuovo HTC Droid Incredible. E il nome sembra davvero appropriato..

Il processore Snapdragon da 1Ghz è davvero una manna per questo terminale, rendendo possibile una navigazione tra le varie schermate rapidissima. Oltretutto la memoria interna da 8gb è intelligentemente partizionata lasciando circa 1gb per la memoria del telefono (rendendo disponibili per l’installazione delle applicazioni circa 750 mega) e il restante da utilizzare come memoria di massa.

Testata anche la parte web via Wi-Fi: impressionante. I tempi di caricamento sono brevissimi e con il suo spazioso display e la funzione pinch to zoom la navigazione in internet è come da pc.

Nelle applicazioni pre-installate poi ho trovato l’utility per testare il touchscreen e il multitouch, che hanno risposto molto positivamente: sensibilissimo e precisissimo al tocco.

Anche se si tratta di un terminale all’apparenza molto ingombrante, le sue dimensioni sono ottime: risulta infatti sottile, leggero e non ha l’effetto tavoletta che, ad esempio, affligge l’HD 2.

I tasti a sfioramento e il joystick ottico poi rispondono molto bene ai comandi e non fanno sentire la mancanza di quelli fisici (come accadeva su certi Samsung, come l’U900).

Il tutto condito dalla solita Sense di HTC, che se prima funzionava egregiamente, ora funziona ancora meglio.

Purtroppo non ho fatto in tempo a provare altro, ma questo Incredible è davvero una bomba ed è un peccato che forsee non lo vedremo mai in Italia. Sarebbe quasi certamente il top per il nostro mercato e accontenterebbe molti degli appassionati Android.

Recensione