Mozilla Fennec

Mozilla Fennec preAlpha per Android, prova e screenshot

Emanuele Cisotti -

Non abbiamo resistivo e abbiamo provato per Mozilla Fennec preAlpha su un . Il file di installazione pesa 10MB che diventano 33MB appena installato. Questa “pesantezza” ovviamente si sente anche una volta avviato il software.Se dovessi tralasciare il problema della non eccessiva fluidità potremmo dire che questa versione embrionale di Firefox per Android è la dimostrazione di come realizzare un browser impeccabile. Il rendering è abbastanza veloce e la navigazione è comoda. Il doppio tap centra correttemente le colonne anche se non è ancora presente una funzione di pinch-zoom (in realtà non abbiamo trovato nessun altro modo di fare zoom).

Le funzioni sono tantissime e provengono dalla versione desktop del software: scorrendo la pagina ai lati troviamo i tab aperti da un lato e la gestione di preferiti e impostazioni dall’altra.

Le impostazioni sono complete e vanno dalla gestione del javascript alla possibilità di escludere le immagini dal caricamento. E’ presente un gestore di download ed è già possibile installare plugin aggiuntivi. Noi abbiamo installato Weave che ha permesso di sincronizzare i preferiti e le password con il nostro firefox installato su PC (dopo una prima prova abbiamo però visto un funzionamento non buono del plugin).

Anche la barra richiama la versione pc con la ricerca intelligente nei siti precedentemente visitati. Anche la possibilità non è da meno e richiama chiaramente la versione “grande” del browser.

Al momento non ci sentiamo di consigliare l’utilizzo del browser anche solo per la pesantezza e l’eccessivo utilizzo di RAM (ad oggi è stato l’unico programma che su Milestone ci ha costretto a ricaricare la home alla sua chiusura).

Vi lasciamo ad una interessante galleria del programma in esecuzione.

Vi rimandiamo al precedente articolo per specifiche e download.

mozilla