Orange Boston, Android lowcost dall’operatore Orange

Emanuele Cisotti

Orange Boston

Che Android sarebbe stata un’ottima opportunità anche per gli operatori è stato chiaro fin da subito. Orange per esempio sarà uno dei primi operatori europei a lanciare un telefono con il suo nome sopra.

Si tratta dell’Orange Boston un telefono Android low cost dalle caratteristiche comunque rispettabili.

Lo schermo è capacitivo da 3.2 pollici con risoluzione 320×480, il processore è da 600MHz, la fotocamera è da 5Megapixel e non manca la connettività UMTS.

La versione di Android installata (come spesso succede in questi casi) è “soltanto” la 1.6, comunque accettabile per un telefono di questo tipo. Il telefono in origine era un Gigabyte GSmart G1305 Codfish rinominato poi Boston dall’operatore Orange.

Fonte