Steve Jobs: “c’è un Market porno per Android”

Emanuele Cisotti -

Siamo stati imparziali per quanto riguarda il nuovo firmware 4.0 per iPhone (o almeno ci abbiamo provato). Su questa frase detta da Steve Jobs vogliamo soffermarci:

“C’è un Market porno su Android. Tutti possono scaricarlo. Tu puoi e i tuoi bambini possono. Questa non è una cosa che noi vogliamo”.

Giusto specificare che la domanda riguardava la possibilità di installare applicazioni fuori dall’AppStore e non una domanda sulle applicazioni porno.

Abbiamo già parlato delle applicazioni per adulti su Android  e questa è una situazione che Jobs conosce bene e che ha voluto usare a suo favore nel rispondere ad una domanda. La prima volta che Jobs ha nominato Android in un keynote è stata questa e ha usato le applicazioni a luci rosse per screditare l’OS di Google.

Sicuramente nessuno vuole che dare certe applicazioni in mano ai loro figli. Neanche Google. E’ per questo che software erotici non si possono trovare nel Market. E quindi ci domandiamo “scrivere Mikandi su Google non è quasi più complicato che scrivere porno su Google?” E Google c’è anche su iPhone, no?

Ehi Steve, hai voluto giocare sporco eh?

Fonte

AppleSteve Jobs