Nexage, un modo alternativo per far guadagnare gli sviluppatori

raffa1984 -

Abbiamo parlato anche in uno dei post precedenti della difficoltà riscontrata dagli sviluppatori Android di ottenere guadagno con le loro applicazioni. Credo che ci siano due freni al guadagno per una app: spesso le richieste sono eccessive e spesso esistono molti software analoghi gratis.

Dal punto di vista users sono sicuro che a tutti noi piacciono le applicazioni “free”, è normale otteniamo vantaggi senza spese. L’unica soluzione a questo problema è trovare fonti di guadagno alternative per gli sviluppatori. Naturalmente la fonte di guadagno principale può essere la pubblicità.

Oggi voglio presentrvi  “Nexage”, questa compagnia è proprietaria di “AdMax” un motore di ottimizzazione e mediazione per pubblicità. Pensiamolo un po’ come AdSense ma per le applicazioni Android.

Siccome sono un appassionato delle applicazioni libere penso che ognuno possa accettare della pubblicità a patto che i software restino free e di alta qualità quindi sviluppatori pensateci e consultare il sito di Nexage.

Fonte