AT&T e il Motorola Back-flop

Emanuele Cisotti

Ho sentito più volte appellare l’azienda della grande M alata come “Motosola”. Negli USA AT&T ha dato molti buoni motivi per trovare un nuovo nomignolo (questa volta per il loro unico telefono Android): Motorola Motoflop.

Ok, AT&T è la cocca di Apple ma alcune cose rasentano il ridicolo. Vediamo insieme la lista di difetti di questo telefono:

  • Impossibile rimuovere le applicazioni AT&T
  • Ricerca di Yahoo! predefinita e impossibilità di aggiungere quella di Google
  • Android 1.5
  • Impossibilità di installare applicazioni se non dal Market

La motivazione secondo AT&T e la sicurezza. Noi comunque non riusciamo a capire.

Sappiamo che le prime due limitazioni non riguardano la versione italiana e allora chiediamo a qualcuno che possa aver avuto modo di testarlo a fondo: anche la versione italiana non puo’ installare applicazioni abilitando “origini sconosciute”?

Fonte