Dopo Froyo arriverà Android Gingerbread

Emanuele Cisotti

Google sembra intenzionata a continuare a chiamare i suoi rilasci con nome in codici provenienti da dolci e sempre in ordine alfabetico. Sembra (da un messaggio riguardante le prossime versioni del kernel che verrano incluse) che la versione successiva a Froyo sarà Gingerbread (l’omino di pastafrolla per intenderci).

La serie quindi continua: Cupcake 1.5, Donut 1.6, Eclair 2.0-2.1, Froyo e poi Gingerbread.

Fonte