Codice Android eliminato dal kernel linux

Emanuele Cisotti

La notizia del giorno nel mondo linux è proprio questa: il codice relativo ad Android presente nel kernel linux è stato eliminato e quindi non sarà più disponibile dal kernel 2.6.33. Il motivo? E’ presto detto, Google non ha curato abbastanza il codice da loro proposto tanto da creare solo problemi a chi cercava di compilare il kernel con questi driver in quanto per essere utilizzati correttamente necessitavano di codice non rilasciato da Google per il kernel linux ma presente solo nel tree di Android.

Da una parte fa onore a chi gestisce il tree del kernel in quanto si dimostra che non si fanno sconti a nessuno e dall’altra sembra quasi una mossa stizzita nei confronti di Google che pensa troppo “ai suoi affari”.

Riportiamo la traduzione della spiegazione data per l’eliminazione del codice:

Questo significa che qualsiasi driver scritto per l’hardware su cui deve girare Android non può essere unito (merged) al main kernel tree perché dipende da codice che risiede soltanto nel kernel tree di Google, generando errori quando si cerca di compilarlo nell’albero dei sorgenti di kernel.org.

A causa di questo, Google ha impedito a moltissimi driver e codice della piattaforma di essere uniti (merged) al main kernel tree. Di fatto questo ha generato un kernel branch su cui fanno affidamento un gran numero di differenti vendor.

Fonte