Il Nexus One è un supertelefono (mediatico)

Emanuele Cisotti -

Google Nexus One

Tutti ne parlano (e noi non facciamo certo eccezione): .

Il telefono è già in vendita e nei prossimi giorni (non in Italia) qualcuno comincerà a ricevere i suoi primi telefoni. Ma è davvero il supertelefono che tutti si aspettavano? Secondo noi sì.

Non parliamo però di un supertelefono con tecnologie incredibili una fotocamera stile reflex e memoria a profusione. Parliamo di un dispositivo con buon hardware al suo interno, con un buon sistema operativo e nuove sciccherie software da mostrare agli amici.

Nessuna rivoluzione ma sicuramente un supertelefono mediatico. I media si sono finalmente accorti di Android e i giornali parlano di lui. “E’ uscito il telefono di Google!” gridano adesso TG e stampa. Ed è esattamente questo a renderlo un supertelefono. A nessuno interessa chi ha costruito l’iPhone 3Gs, piuttosto interessa il fatto che quello è un prodotto venduto da Apple. Stessa cosa (ovviamente ridimensionata) accade (e accadrà) per questo telefono. E’ proprio questo che gli altri temevano: un googlephone.

Vi diamo un piccolo assaggio (già annunciato su twitter) del Nexus One al Tg1 di ieri sera.

Voi che ne pensate?