Recensione Camangi WebStation: "da non comprare"

Emanuele Cisotti

Dopo il primo unboxing ecco la prima recensione e le parole spese non sono buone. Il prodotto è solido, lo schermo è ampio ma secondo il sito che lo ha recensito non è altro che una cornice digitale con “infilato” al suo interno una versione per cellulari di Android.

A parte le icone e il lockscreen il dispositivo non è ottimizzato e il sistema ha anche funzionalità non utilizzate.

Tanto per fare un esempio è anche presente il tasto per effettuare chiamate cosa che questo dispositivo non puo’ fare. In pratica non vale i 400$ e anzi l’autore consiglia con la metà di quei soldi di comprarsi un iPod Touch o magari fra un po’ un tablet Apple.

Non abbiamo avuto modo di provarlo ma prodotti come questo sono purtroppo il risultato di lavori affrettati da parte di aziende che vedono un guadagno facile dove in realtà non c’è. Non basta avere Android per rendere un dispositivo un buon dispositivo.

Fonte

Recensione