Navigazione web Android: risoluzioni 854 e 480 a confronto

acronimo

eclair480

Come tutti sappiamo la nuova risoluzione di punta del sistema operativo Android è 854×480 mentre la risoluzione utilizzata sin’ora è stata 480×320. In un display contano non solo le dimensioni ma anche la risoluzione. Possiamo avere un display da 42″ ma se esso monta una risoluzione da 480×320 le immagini risulterebbero estremamente “pixellose” se non a quadretti. Al contrario possiamo avere anche un display da 2″ con risoluzione di 854×480, tutto sarebbe molto definito guardando una foto ma difficile da decifrare nelle scritte o nelle icone a meno che di fare zoom e scorrimenti prolungati.

andopix

andopix2

In sostanza i display da 3,2″ che ci hanno accompagnato sino a questo momento su magic, hero etc erano e sono proporzionati ad una risoluzione adeguata ovvero 480×320. I nuovi terminali come il Milestone o l’X10 hanno e avranno display più ampi e utilizzeranno risoluzioni maggiori, anche se non è una regola come l’esempio riportato in precedenza, io stesso ho un palmare con risoluzione 640×480 con display da 2,8″. I terminali Android attualmente in commercio con display da 3,2″ nonostante una risoluzione calibrata alla grandezza del display peccano sulla visualizzazione delle pagine web dato che una pagnina internet mediamente ha una estensione di circa 800 pixel e per visualizzare l’area interessata siamo costretti a zoomare e scorrere la pagina con diverse “ditate”. Con un display da 3,7″ o meglio da 4″ come sarà quello dell’X10 e risoluzione 854×480 potremo visualizzare una intera pagina internet a tutto schermo senza zoom e senza “ditate in orizzontale.

aw480

aw854

In termini di pixel la differenza di risoluzione tra Wvga 854×480 e Hvga 480×320 ci porta quanto segue:

  • Verticale Wvga 854 – Hvga 480=+374pixel
  • Orizzontale Wvga 480 – Hvga 320=+160pixel

Nella galleria sotto potrete confrontare le aree visualizzabili di diversi siti internet in modalità desktop nelle due risoluzioni: