Google Audio. Grande G pronta a vendere musica?

Emanuele Cisotti

Google Audio

Google ci aveva già provato 3 anni fa tentando l’acquisto di Napster. Adesso voci di corridoio parlano di un possibile Google Audio.

Non è ancora chiaro se questo nuovo servizio possa riguardare la vendita o lo streaming di musica ma è in ogni caso una notizia incredibile.

E’ incredibile per vari motivi. Il primo è che Google potrebbe finalmente trovare una fonte di guadagno diretta (fino a oggi Google non ha mai venduto “beni”). E questo potrebbe valere anche per Android. Il sistema operativo per cellulari è ovviamente libero e gratuito, ma l’integrazione di un servizio di download e acquisto mp3 sarebbe sicuramente remunerativo per Google e comodo per tutti gli utenti.

Gli utenti americani possono già beneficiare di Amazon mp3 ma sappiamo già che non puo’ essere la stessa cosa.

Ecco una bella visione: Aprire il lettore musicale del cellulare e acquistare al volo dal telefono Android il proprio brano preferito del momento. Ascoltarlo con tanto di copertina (e magari testo). Arrivare poi a casa e copiarlo liberamente sul computer.

A parte l’ultima variante, Google Audio potrebbe davvero essere un nuovo concorrente di iTunes su iPhone e iPod Touch.

Che ne pensate? Voi usereste un servizio simile? Lo usate già su altri telefoni o sul computer?

Fonte: Phandroid