Tutte le Features utenti e sviluppatori di Android Donuts:

acronimo

camera

Sul sito ufficiale del Developers di Android sono riepilogate  le novità a livello utente e a livello sviluppatore di Donuts, sono molte e alcune forse scontate ma vediamole in dettaglio:

Quick Search Box per Android

search

La ricerca è diventata globale,  avverrà contemporaneamente nei contatti, nel browser bookmarks e history, su internet, nel market, nel telefono e ancora altro…  Il sistema intelligente imparerà a fornire risultati più mirati in base all’uso del telefono. Ad esempio fornirà un contato come risultato prioritario sugli altri con la stessa chiave di ricerca basandosi ad esempio sul fatto che è stato usato di recente.

Camera, Videocamera e galleria

camera

Un aggiornamento dell’interfaccia utente provvederà ad integrare meglio l’uso della camera, della videocamera e della galleria fotografica da parte dell’utente. Si potrà ad esempio passare velocemente dall’impostazione fotocamera a quella videocamera oppure nella galleria fotografica sarà attiva una funzione per cancellare più foto contemporaneamente. L’aggiornamento a Donuts inoltre permetterà un’avvio più rapido dell’applicazione fotocamenra (il 39% più veloce) e minor tempo di attesa tra uno scatto e l’altro (il 28% più veloce).

VPN, 802.1x

Una nuovo pannello di controllo della Virtual Private Network (VPN) permetterà all’utente di configurare e connettersi ai seguienti tipi di VPN:

  • L2TP/IPSEC pre-shared key based VPN
  • L2TP/IPsec certificate based VPN
  • L2TP only VPN
  • PPTP only VPN

Indicatori dell’uso della batteria

battery

Una nuova schermata permetterà di monitorizzare le applicazioni nell’uso che fanno dei consumi elettrici. Da questa schermata l’utente potrà decidere se modificare i parametri delle applicazioni o disintallarle

Accessibility

L’utente sarà in grado di scaricare nuovi servizi basati sul nuovo “accessibility framework” ed operare su di essi direttamente nel menù dei settaggi.

Aggiornamento Android Market

market

Nel nuovo market ridisegnato saranno abilitate le seguenti futures:

  • Nella home l’utente potrà scegliere tra  applicazioni, giochi e download .
  • Dentro ad ogni categoria l’utente potrà visualizzare i titoli per “TOP a Pagamento”, “TOP Gratis” e  “Solo in..”
  • Per ogni titolo l’utente adesso potrà visualizzare screenshots inseriti dallo sviluppatore in aggiunta ai commenti degli utenti.

Expanded Search Framework

Il framework di ricerca di Android è stato aperto alle applicazionidi terze parti in modo che enventuali loro applicazioni mostrino contenuti durante la ricerca globale. L’utente potrà decidere se inserire o meno un’applicazione nella ricerca globale tramite i settaggi di ricerca.

Text-to-speech engine

Android 1,6 sarà dotato di un sintetizzatore vocale multilingue chiamato Pico. Esso permette a qualsiasi applicazione Android di “parlare” leggendo il testo con un accento che corrisponde alla propria lingua. Il motore supporta le seguenti lingue: inglese (americano e gli accenti britannici), francese, italiano, tedesco e spagnolo. Se stai usando un T-Mobile G1 o dispositivo Dream, sarà necessario scaricare il SpeechSynthesis dati Installer di Android Market, che comprende le “voci” necessarie per il text-to-speech engine.

Gestures

Le applicazioni di terze parti potranno appoggiarsi al nuovo “gestures framework” per la creazione, l’archiviazione delle gestures contenute nelle loro appliczioni. Il gestures framework archivierà quindi tutte le gestrures accessibili poi singolarmente dalle varie applicazioni.

Accessibility

Android 1.6 userà un “accessibility framework” tramite il quale gli sviluppatori potranno creare plugins che risponderanno agli imput degli utenti, ad esempio facendo produrre un suono quando una nuova finestra appare sullo schermo o facendo vibrare il cellulare per un dato evento etc.

Supporto a nuove risoluzioni dello schermo

Android 1.6 aggiunge il supporto a nuove risoluzioni abilitantodo le applicazioni ad adattarsi ai differenti display e risoluzioni. Gli sviluppatori potranno specificare il tipo di display supportati dalle loro applicazioni.

Supporto telefonico per CDMA

Android 1.6 include il supporto per le reti telefoniche CDMA.

Nuova versione dell’OpenCore

Android 1.6 include un nuovo aggiornamentodell’OpenCore 2 media engine, con:

  • Supporto pre OpenMAX encoders
  • Supporto per codecs addizzionali in AuthorEngine
  • Migliorato il supporto al buffering condiviso e il buffers collocato nel decoder

2.6.29 Linux kernel

Android 1.6 aggiorna il Linux kernel dalla 2.6.27 alla 2.6.29.

Nuove Framework APIs

per una dettagliata lista delle nuove APIs, vedere le Version Notes. Per una completa descrizione dei cambiamenti delle API, il API Differences Report.

Fonte: android developers