Motorola ha sbagliato con il suo keynote?

Emanuele Cisotti

ConferenzaMotorolaCliq

Sicuramente non è stata la conferenza più brillante della storia e di questo ci eravamo accorti anche noi.

Su internet si trovano molte accuse nei confronti di Motorola di aver completamente sbagliato l’impostazione del keynote. L’errore più grande sarebbe stato quello di non aver mai mostrato il nome del telefono chiamandolo prima Click e poi Cliq.

La presentazione ha tirato in ballo molti aspetti del firmware del telefono non curandoli però a fondo. Del telefono poi si è parlato quasi nulla. Non è mai stata nominata la tastiera fisica che i giornalisti hanno scoperto solo dalle foto e dal dopo presentazione. Non si parla di caratteristiche tecniche, schermo in vetro, batteria migliorata. Niente di tutto ciò.

Siamo sicuri che una sola presentazione non conta molto nella storia di un azienda, ma se Motorola vuole risollevarsi deve partire anche da questo.

Fonte: Gizmondo