WiMax e Android: il chip integrato.

acronimo

itri_android_wimax

L’azienda ITRI (Industrial Technology Research Institute) con sede a Taiwan ha sviluppato attraverso la propria divisione SoC (system-on-chip) una scheda madre per dispositivi PID (personal internet device) con integrato un chip WiMax. Tali dispositivi basati sul sistema operativo Android non utilizzano processori Intel come i dispositivi MID ma processori ARM Holdings, questa è la principale differenza a livello hardware.

I PID di ITRI sono dispositivi incentrati su internet, la multimedialità in alta risoluzione e pensati per l’uso non telefonico. L’intento di ITRI è di penetrate attraverso l’uso del WiMax tutte quelle aree rurali o isolate in cui le linee dati comuni non arrivano ma anche quello di poter utilizzare internet in perfetta libertà ovunque.

A detta di Wu Cheng-wen, il direttore generale di ITRI SoC, la scelta è ricaduta sul sistema operativo di Google per il semplice motivo che Android è gia pronto ed usabile senza particolari sforzi e con semplici ottimizzazioni il target è stato raggiunto in tempi brevissimi. Ad un anno trascorso dai primi test su questa nuova scheda madre ed il chip WiMax, ITRI è  alla ricerca di aziende a cui affidare la produzione dei chip e produttori di hardware con cui collaborare allo sviluppo di dispositivi PID o semplicemente interessati all’uso del chip WiMax.

Fonte: PcWorld