Nokia N900, anti-Android/iPhone/Pre in arrivo

Emanuele Cisotti

nokia_n900_48_lowres

Non siamo impazziti, ma di sicuro abbiamo perso la testa anche noi per questo terminale di casa Nokia.

L’N900 promette di essere il migliore cellulare di sempre dell’azienda finlandese e cerca di coprire gli errori dei suoi predecessori (N96 e N97 su tutti). Nokia sembra avere imparato dai suoi errori ma sopratutto dai progressi altrui.

Ma passiamo alla questione fondamentale. Perchè ne parliamo qui? NO, il telefono non monterà Android, ma Maemo 5 un sistema operativo basato su linux e derivato da Debian.

Questo è già un ottimo indizio per farvi capire in cosa Nokia ha imparato dai progressi altrui (no tranquilli Nokia non abbandonerà mai Symbian).

Il telefono ha tutto quello che vorreste: Fotocamera 5 megapixel con doppio flash, 32GB di memoria, un ottimo processore (anche per il 3D), WiFi, Bluetooth, Radio FM, uscita TV, gestione applicazioni a schede (qualcuno ha detto Pre?), supporto Flash, integrazione social network e sopratutto linux.

A questo punto noi di AndroidWorld non possiamo far altro che sperare che qualche smanettone decida di fare un bel porting di Android su questo Nokia N900. Voi non siete già emozionati all’idea?

Godetevi questo video: