Google e Exchange non sono incompatibili. C'è stato un malinteso?

Emanuele Cisotti

android-eats-exchange-nom-rm-eng

Ormai sappiamo tutti che ci sono due versioni dell’: quella TIM modificata da HTC e quella Vodafone “modificata” da Google.

Gli operatori che vogliono avere la scritta “with Google” sul retro del telefono devono rinunciare a modificarne la versione del sistema operativo offerta da Google. Così è successo per esempio con la sincronizzazione con Exchange nella versione TIM (tanto per dirne una).

Adesso però scopriamo che il T-Mobile myTouch 3G avrà sia Exchange e sia la scritta “with Google”. Interrogato sulla questione, un rappresentante Google ha detto che non si sono mai stati vincoli a riguardo. E allora? Ci siamo inventati tutto?

Perchè HTC non vende anche da noi un HTC Magic marchiato Google e con tutte le modifiche di HTC stessa incluse?

Fonte: Engadget