Tim e la Maxxi Dream 10 non rinnovata (Capitolo 2)

Emanuele Cisotti

logo_tim

E’ triste vedere come gli operatori non perdano il vizio.

Vi avevo già parlato di una Maxxi Dream 10 non rinnovata e ben 19€ prelevati dal credito. Pensavate che dopo un mese qualcosa sarebbe cambiato? Allo scadere del secondo mese di offerta, la Maxxi Dream non è stata di nuovo rinnovata levandomi tutti i soldi dal credito. Di nuovo.
Questa volta probabilmente non erano presenti i soldi nel credito, ma gli operatori SERI inviano un SMS alla scadenza dei servizi, cosa MAI fatta da TIM in questo caso.

E’ stato inviato un fax in merito e dopo ben 1 settimana (5 giorni lavorativi) non si è avuto alcun seguito.

Ma non è finita qua. Su un’altra numerazione era stata confermato l’autorinnovo dell’offerta, cosa che non è accaduta.

E ancora. Su un terzo numero non è stata rinnovata l’offerta. Avendo chiamato subito il 119 per farsi attivare l’offerta la gentilissima signorina ha attivato la Maxxi Day 10. Quando gli è stato fatto presente l’errore ovviamente l’operatore ha riagganciato. Richiamando subito dopo un altro operatore capito il problema ha di nuovo riagganciato. Dopodichè è stata interdetta la possibilità di parlare con un operatore (la combinazione di tasti corretta non portava più a parlare con nessuno). Avendo poi chiamato parecchie ore dopo è stata aperta una segnalazione. Dice che si verrà richiamati entro Martedì. Voi ci credete?

Tra l’altro l’offerta Maxxi Day 10 da diritto a telefonate gratis ai Tim, per avere diritto al rimborso non si deve intaccare il bonus fino alla risoluzione del problema. Cosa vuol dire questo? Che per chiamare Tim si sta usando un’altra scheda Vodafone. Si sta arricchendo la concorrenza. Che sia proprio il caso di passarci in modo definitivo alla concorrenza?

Se avete esperienze in merito. Fateci sapere! Questo post verrà riportato direttamente alla Tim stessa.