Destinator 9, il primo navigatore GPS offline per Android

Emanuele Cisotti

destinator_screen_1

Dopo Nav4all, AndNav2 e  finalmente sta per uscire il primo navigatore offline per Android.

Il navigatore in questione è Destinator 9 e dovrebbe uscire entro il mese di Giugno.

Il navigatore è studiato per offrire la massima esperienza all’utente e fornisce anche molti servizi per i telefoni sempre online (come il caso di Android).

L’interfaccia sembra molto promettente e permette la navigazione vocale sia in 2D che in 3D.

Queste sono le novità del software:

  • NavStrip – Un’interfaccia unica che offre accesso diretto e rapido alle principali funzioni di navigazione (inserimento indirizzo, itinerario e ricerca)
  • Barra laterale – Destinator 9 integra un nuovo aiuto visivo per la navigazione in modalità orizzontale, la barra laterale, che può essere affiancata alla mappa per fornire informazioni come le prossime manovre, velocità, durata del percorso e distanza
  • Riconoscimento dei gesti – Con Destinator 9 l’utente può utilizzare comandi gestuali per scorrere e spostarsi tra le mappe con un dito
  • Nuove viste per le mappe – Le nuove realistiche visualizzazioni di orizzonte, cielo e cartelli stradali nelle mappe con tecnologia anti-alias e viste satellitari opzionali offrono un’esperienza di visualizzazione più soddisfacente
  • Chiamata verso PDI – Telefonare ad un Punto di Interesse (PDI, o Point of Interest – POI) o ad un’azienda direttamente dal display è ancora più semplice: basta toccare un PDI durante la navigazione per visualizzarne indirizzo e numero telefonico (se disponibile), mentre un altro tocco fa partire la telefonata
  • Ricerca locale – Destinator 9 si appoggia ai più diffusi motori di ricerca online per supportare ricerche locali e mostrare i risultati corrispondenti sulla mappa, che è possibile toccare per impostare come destinazione
  • StickyPOI – Toccando la nuova icona StickyPOI sull’interfaccia NavStrip si apre un menu di categorie popolari di PDI, come alberghi o ristoranti; toccando una categoria vengono mostrati i PDI più vicini sulla mappa, mentre un altro tocco mostra le indicazioni per raggiungerli
  • Tap N Go – Navigazione vero qualunque località sulla mappa con due soli tocchi di dito sul menu a comparsa proprietario Tap N Go
  • Save N Send – Salvataggio rapido e richiamo delle località sulla mappa da visualizzare e condividere con amici e colleghi via SMS
  • OTA – Aggiornamenti in modalità Over-the-air consentono ai gestori di telefonia mobile di implementare funzioni aggiuntive e servizi georeferenziati (location-based services – LBS) come il traffico in tempo reale, guide di viaggio, carburante meno caro e parcheggi disponibili
  • Try & Buy – Supporto per la modalità “try & buy” che consente agli utenti di acquistare il software Destinator 9 dopo un periodo di prova

Non mancheranno ovviamente avvisi acustici, segnalazioni di autovelox e aiuti visuali in situazioni video più caotiche.

Aspettiamo con ansia l’uscita di Destinator 9 per Android e intanto vi lasciamo a un suo video.