Sincronizzare i contatti di Mail con Android [Mac OS X Leopard]

Emanuele Cisotti

gmail-sync-prefs

Dalla versione 10.5.3 di Mac OS X Leopard in poi è possibile per chiunque abbia un iPod Touch o un iPhone, sincronizzare i propri contatti di Mail.app con GMail e quindi anche con Android.

Andremo qui di seguito a vedere come eseguire questa operazione, anche per chi non ha uno di questi dispositivi.

Sincronizzare contatti e calendari e sempre un’operazione delicata. Fate sempre un backup prima di fare queste operazioni.

Se avete un iPod Touch o un iPhone sincronizzato con il computer potete andare al passo 3

  1. Dovrete navigare nella cartella ~/Library/Preferences/ e editare il file com.apple.iPod.plist con il vostro editor di testo preferito.
    Se il file dovesse esser in binario il comando da eseguire per trasformarlo in un file leggibile è (da terminale e dentro sempre la stessa cartella):

    plutil -convert xml1 com.apple.iPod.plist

    Dovreste essere capaci di vedere una porzione di codice come questa:

    plist-file

    E dovete appunto modificare il numero sotto la voce <key> in 10001
    Per riconvertire il file in binario usate il comando:

    plutil -convert binary1 com.apple.iPod.plist

  2. Adesso andando nella Rubrica, Preferenza/Genarale e abilitate con le vostre impostazioni la sincronizzazione con Google
  3. Andate in iSync.app e abilitate l’icona della sincronizzazione nella barra.
  4. Chiudete iSync, e dall’icona nella barra selezionate “Sincronizza ora“.

    sync-menubar

    (se il tasto non dovesse apparire, provate a riavviare)