L'HTC Magic "no brand" ha il supporto Exchange e il T9

Emanuele Cisotti

Il sito CNet Asia ha fatto una recensione dell’HTC Magic dedicato al loro mercato, e guardando il video (sotto) notiamo alcune cose nettamente diversa dalla versione europea.

Intanto la scritta “with Google” è stata sostituita dalla scritta HTC, ma questa è una differenza marginale.

Le due differenze fondamentali sono il supporto alla sincronizzazione con Exchange e il tastierino T9 nella scrittura, abbinato alla scrittura a mano per simboli asiatici.

La notizia ci lascia alquanto esterrefatti, se pensiamo che queste 2 piccole features permetterebbero di accontentare tantissimi clienti in più.

Difficile dire che versione sia questa, se una “no brand” pura, oppure una versione customizzata da HTC, o ancora customizzata da un operatore asiatico (cosa meno probabile però vista la mancanza di simboli degli operatori).

Come al solito l’Europa rimane un po’ fregata.