Motorola potrebbe costruire un box TV con Android

Emanuele Cisotti

motorola-kddi_aubox_front

Se avere un telefono fisso con Android, oppure una intera auto, vi sembra ancora poco, potreste sorridere all’idea di avere un box TV con Android.

E’ proprio quello a cui Motorola starebbe lavorando, per sostituire il suo AU KDDI (già basato su Linux). Il box TV, è un lettore DVD e al tempo stesso un ricevitore IPTV (la tecnologia usata da Alice, Fastweb, Tiscali, ecc…).

L’IPTV (come suggerisce il nome) viaggia via internet, e quindi un’implementazione di Android potrebbe essere abbastanza plausibile (una mail fra un programma e l’altro).

Difficile che vedremo mai questo dispositivo in Italia, ma di sicuro è una buona dimostrazione di come anche gli operatori nostrani potrebbero implementare Android nei loro dispositivi.

Fonte: Engadget