Confronto HTC G1 T-Mobile e HTC Dream TIM

Emanuele Cisotti

img_1553

Abbiamo avuto modo di confrontare questi due telefoni con Android:

– HTC G1 T-Mobile Bronze

– HTC Dream TIM Black

Diamo per scontato che: i telefoni sono identici per quasi tutti i particolari. Differiscono ovviamente per il firmware, ma non è compito di questo articolo analizzarli.

Le differenze sono minime, eccole qua:

– I tasti della versione T-Mobile sono separati e sono delle stesse plastiche del resto della scocca. Quelli TIM, sono uniti e sono di gomma nera. I tasti TIM sono in rilievo.
– I tasti per le chiamate della versione T-Mobile sono colorati di verde/rosso al contrario di quelli TIM.
– Il tasto Menu, nella versione T-Mobile è più rialzato, e sempre di plastica. La versione TIM ha il tasto Menu di gomma.
– Sulla parte superiore nella versione T-Mobile, c’è scritto “T-Mobile”, nella versione TIM “HTC”.
– Nella versione T-Mobile, il marchio HTC è sul lato sinistro.
– Lo speaker per l’ascolto delle telefonate è più lungo nella versione TIM ed è cromato. Il led è identico.
– Nella parte anteriore, nella versione TIM, in basso c’è la scritta “TIM – SuperUMTS”. Nella versione T-Mobile al centro c’è la scritta “with Google”.
– Le tastiere non differiscono se non per il colore e per il posizionamento dei tasti funzioni.
– La custodia dell’HTC G1 T-Mobile riporta la scritta G1 ed è liscia. Quella TIM riporta la scritta HTC ed è ruvida.

img_1556

img_1558

img_1560

img_1565